Tre suggerimenti per diventare MakeUp Artist!

maggio 16, 2018 Scritto da Accademia MakeUp Style - Nessun commento
Negli ultimi dieci anni il settore Fashion insieme al MakeUp ha avuto una crescita davvero consistente sotto gli occhi di tutti.
Sono aumentati i negozi, sia online che fisici, che vendono cosmetici e sono sicura che anche il tuo l’equipaggiamento base non conta più soltanto su di un rossetto, un eyeliner e un mascara, dico bene?
Avrai anche un correttore (santo subito!) e forse altri prodotti più o meno professionali per ogni situazione.
 

Hai mai pensato di diventare MakeUp Artist?

Dal makeup da uomo a quello per occasioni importanti o riprese audiovideo: il makeup sta crescendo nei trend di importanza e ci sono artisti del trucco che sono diventati vere e proprie celebrità anche al di fuori del mondo della moda.
 Si può lavorare per grandi marchi o per piccoli eventi, ma come si comincia?

Ti darò tre suggerimenti:

 
1) Sicuramente un buon corso per MakeUp Artist seguito a ruota da costante passione e aggiornamento
 
Molti sono tentati dal fare tutto da sè ee eleggersi autodidatti, ma devo essere sincera e dirti che è fondamentale scegliere un corso serio che prepari adeguatamente, che formi e insegni a osservare e a fare pratica sul campo e che rilasci un attestato di partecipazione.
 
Ciò che si impara sul campo dai professionisti non si acquisisce dai video online proprio perché tramite video non si riesce a percepire la manualità, il tocco e le pressioni della mano, i tratti e tante altre cose che fanno parte della fisica del trucco.
2) Il tuo portfolio (un curriculum particolare!)
 
Esattamente come ogni altro artigiano o professionista, dall’architetto al pittore, dal fotografo al giardiniere, hai bisogno di unire i tuoi lavori in una raccolta da mostrare a chi si servirà del tuo servizio. Un sito web seguito dalle pagine social è fondamentale: potresti realizzare una vera a propria brochure un domani! MA COME INIZIARE ORA?
 
–> Hai uno smartphone di sicuro tra le mani! Le prime foto non saranno eccellenti, ma anche nel portfolio ti servirà la pratica e lo studio delle luci e delle esposizioni migliori, inizia quanto prima!
3) Devi fare esperienza!
 
Nel MakeUp, come in ogni attività artistica e artigianale, occorre fare esperienza diretta, rimboccarsi le maniche e fare, fare , fare!
La pratica e le prime esperienze non sono mai tempo sprecato, piuttosto sono le occasioni per farsi conoscere anche sul piano umano, per esercitarsi e acquisire la propria tecnica in base alle proprie caratteristiche naturali.
Sono diversi i professionisti che necessitano di truccatori: wedding planner, fotografi, modelle, organizzatori di eventi e questi sono solo alcuni!

DA QUALE CORSO INIZIARE?

DAI UN’OCCHIATA alla pagina Facebook dell’Accademia e resta in contatto con me: regolarmente vengono organizzati corsi di Self MakeUp di ogni tipo e due volte all’anno si svolge il Corso Professionale per MakeUp Artist, un trampolino di lancio verso questo meraviglioso mondo!

 

Iniziamo insieme?